Vai al menu sezioni pagina

Opere dell'ingegno

Le mie esperienze di lettura, ascolto e visione

fili d'erba in primo piano di fronte al promontorio di Mandras

Sei su: Home [0]



Eyes wide shut

Confesso che è il primo film di Stanley Kubrick che apprezzo molto, particolarmente nella scelta delle musiche – come la percussione della nota di pianoforte nella scena in cui il biglietto viene consegnato tra le sbarre del cancello – che firma il film d’autore.

Segue: ‘Eyes wide shut’

Commenti (0)

The Straight story

La vera storia… di Alvin Straight

Un film della maturità di David Lynch, targato Walt Disney e evidentemente proposto in formato sentimentale, quasi natalizio, caramella e a momenti cartoon, ma con il tocco del cinema d’autore.

Segue: ‘The Straight story’

Commenti (0)

Mulholland drive

David Lynch e chi ha collaborato con lui alla realizzazione del film Mulholland Drive del 2001 apre la visione della conoscenza umana, su tutti i livelli a prescindere dal primato dell’intelletto razionale.

Segue: ‘Mulholland drive’

Commenti (0)

Rosemary’s baby (il romanzo)

Un romanzo di cui ho particolarmente apprezzato i tempi, l’informazione giungeva proprio nel momento in cui lo spirito e la curiosità lo richiedevano.

Segue: ‘Rosemary’s baby (il romanzo)’

Commenti (0)

Vanità e affanni

Il teatro nel cinema, il cinema nel teatro, il teatro nel cinema.

Segue: ‘Vanità e affanni’

Commenti (0)

The exorcist (il romanzo)

Ho ascoltato con piacere la lettura dell’autore William Peter Blatty del romanzo The Exorcist del 1971.

Segue: ‘The exorcist (il romanzo)’

Commenti (0)

Alcesti di Euripide

Alceste di Euripide fu a torto considerata una tragedia semicomica e tragedia con elementi satireschi, come si legge nel manuale Disegno storico della letteratura greca di Gennaro Perrotta.

Segue: ‘Alcesti di Euripide’

Commenti (0)

L’uovo del serpente

L’uovo del serpente, film del 1977, si ricollega idealmente a Una vampata d’amore del 1953.

Segue: ‘L’uovo del serpente’

Commenti (0)

L’esorcista

Ho rivisto dopo anni L’esorcista di William Friedkin e desidero solo scrivere qual è secondo me il miglior modo di predisporsi alla visione di questo film.

Segue: ‘L’esorcista’

Commenti (0)

Exorcist: The Beginning

In questa fase il sacro non è più tale, la valenza spirituale e profondamente psicanalitica della materia dei film ispirati al romanzo di William Peter Blatty cede il passo.

Segue: ‘Exorcist: The Beginning’

Commenti (0)

« articoli recentiarticoli datati »

vai al menu sezioni pagina


Menu di navigazione

vai al menu sezioni pagina